Emergenza sisma: aggiornamento n. 3

Carissimi,

vi diamo intanto notizia del fatto che -presso la Questura di Rieti- si è insediata la Direzione di Comando e Controllo (Di.Coma.C.) istituita in caso di emergenza di carattere nazionale.

Sabato 27 e domenica 28 la Pattuglia Nazionale si è recata sui luoghi del Sisma; segue una nota relativa alla possibile attivazione nazionale, pubblicata anche sul agesci.it:

Per quanto riguarda una possibile attivazione dell’AGESCI si informa che il DPC ha inviato una richiesta alle associazioni di volontariato, per avere personale da destinare a servizi che non rientrano direttamente nelle nostre specificità. Sarà possibile, in caso, porre in evidenza la disponibilità dell’AGESCI per servizi di supporto alla popolazione. Allo stato attuale si ribadisce che non c’è stata nessuna attivazione e questo rimarrà costante almeno per le prossime 72 ore.

Nel pomeriggio di ieri 29 agosto abbiamo preso parte alla riunione della componente regionale del Volontariato di Protezione Civile, tenutasi presso l’Agenzia Regionale di P. C. a Bologna.

Nel corso dell’incontro è stata illustrata la gestione del campo di Montegallo, sono stati fissati i criteri di turnazione dei volontari, concordando anche la tempistica del servizio di supporto presso il COR.

Stasera 30 agosto si riunisce a Bologna la Pattuglia Regionale PC, per un incontro straordinario nel corso del quale verranno forniti agli incaricati PC di Zona eventuali ulteriori aggiornamenti.

QUI è disponibile l’untimo comunicato nazionale sull’emergenza.

No Replies to "Emergenza sisma: aggiornamento n. 3"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    diciotto − nove =

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.