Scheda di partecipazione e scheda sanitaria

Nel 2007 fu pubblicato sul n. 2 di Proposta Educativa un articolo interessante, elaborato dall’Incaricato Nazionale all’Organizzazione e dalla Commissione Economica, contenente un fac simile di scheda di partecipazione ai campi estivi.

Lo riportiamo qui, segnalando però che la parte relativa alla scheda medica non è totalmete corretta (per questo l’abbiamo barrata in rosso nel testo): infatti, per l’ammissione ai soggiorni di vacanza per minori, il Ministero della Sanità, con Circolare n. 6 del 20 aprile 2000 prescrive la compilazione da parte del medico, nei 5 giorni antecedenti alla partenza, di una scheda sanitaria, che andrà conservata dai responsabili del campo.

La Regione Emilia Romagna aveva dapprima adottato un modello di scheda sanitaria, da compilarsi non a cura del medico ma dell’esercente la potestà genitoriale sul minore, e da ultimo, ai sensi dell’art. 4, comma 2, del Regolamento n. 2 del 23 dicembre 2008, ha totalmente eliminato l’obbligo di produrre questa documentazione per i campi che si svolgono in Regione.

Per chi effettua soggiorni di vacanza in altre Regioni d’Italia, in generale ci si dovrà attenere alle procedure e alla modulistica di cui alla citata Circolare del Ministero della Sanità n. 6 del 20 aprile 2000: per ottenere la necessaria documentazione è possibile rivolgersi alla Pediatria di comunità, al Servizio di igiene pubblica dell’Azienda Usl o al proprio pediatra di fiducia. Trova la struttura competente utilizzando il motore di ricerca.